Cinema amore mio!!! Da questa semplice frase potete capire quanto mi piace il cinema. Ma è grazie alla televisione che ho potuto ammirare fin da piccola tanti film, anche perché al cinema non mi ci portavano molto i miei. Si può dire che gli unici ricordi che ho del mio periodo cinematografico infantile, in una vera e propria sala, sono stati "Cenerentola" e "Biancaneve" della Disney, e un film che si chiama "L'occhio del gatto" . Ricordo anche il cinema all'aperto al mare...film come "La bella addormentata nel bosco" e "Platoon". Anche la scuola ha contribuito in piccolissima misura con i film "Tutti insieme appassionatamente" alle elementari.. "Barabba", "Ghandi" e "Momenti di gloria" alle medie...e questo è tutto.... Dunque se non ci fosse stata la tv non avrei potuto coltivare sul serio questa passione!
E' dai film comici che è nato tutto per me. Ho sempre pensato che i comici dovessero essere delle persone molto intelligenti per riuscire a far ridere di cuore le persone...il mio grande mito era Jerry Lewis, e lo è ancora, ma a lui ora si sono aggiunti tanti altri comici come I fratelli Marx, Buster Keaton, Woody Allen, Charlie Chaplin, di cui possiedo quasi tutti i film. Sono poi un'estimatrice delle opere di Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Tim Burton, Dino Risi, Mario Monicelli e Nanni Moretti e parlando di attori...non potrei  non nominare Robert de Niro e Al Pacino, ma anche John Malkovich, Robin Williams, Tim Roth, Sean Penn, Johnny Depp ....per quanto riguarda le donne, mi piacciono molto Glenn Close, Cate Blanchett e Nicole Kidman. Le mie preferenze made in Italy vanno invece a Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Fabrizio Bentivoglio tra gli uomini, Laura Morante e Vittoria Mezzogiorno tra le donne.     
Cerco di vedere quanti più film possibile, perché è solo così che si può capire davvero il cinema.
Questa sezione vuole essere una piccola sommatoria di film visti da me al cinema più o meno dal 1996 con la loro recensione (ove c'è) in pillole. "Buona Visione!"

"PILLOLE DI CINEMA "