...all'Universita'


I.U.L.M  Milano

18 marzo 2008

La neo-dottoressa Je con il suo mitico relatore, professor Francesco Ogliari

Foto di gruppoooooooooooo! ^___^

Che si può dire dell'università? Bhé qui non ci sono classi ma moltitudini di studenti in larghe aule che fanno da sé! Ho conosciuto tante persone e nessuna fondamentalmente, ma si sa l'ambiente universitario italiano è così! Comunque ecco qui per l'audience del sito alcune informazioni e foto della IULM, sede di Milano, via Carlo Bo 1.
 

Punta di diamante dell'Università IULM è una sede modernissima con servizi didattici di avanguardia: un Campus universitario dove formazione, ricerca, servizi e relazioni interpersonali si fondono in piena armonia.
L’edificio principale del Campus universitario di via Carlo Bo è stato progettato dall’ingegner Roberto Guiducci e dal figlio architetto Lorenzo Guiducci e ultimato dopo due anni di lavoro nel 1993.
L’edificio è oggi il nucleo centrale del vasto Campus ed è composto da tre corpi di sei piani collegati tra loro, rivestiti all’esterno in mattoni rosati e circondati da un cortile chiuso da portici: due particolari che intendono legare questa moderna struttura alla tradizione architettonica milanese.
L’edificio, che ospita il rettorato, le segreterie, la biblioteca, una parte delle aule e degli uffici, si sviluppa attorno ad un atrio costituito da un giardino d’inverno a tutta altezza, caratterizzato da un sistema di scale mobili che collega in modo rapido e funzionale i diversi piani.
Gli arredi interni, realizzati secondo uno studio cromatico funzionale alla concentrazione e all’attività di studio, sono stati progettati in linea con i più moderni principi di ergonomia.
Dal 2000 ad oggi ha avuto luogo l’ulteriore ampliamento sulle aree dismesse che circondano l’Ateneo. In questo contesto si inseriscono i cinque nuovi edifici recentemente costruiti o riattati per ospitare istituti di ricerca, aule e la libreria universitaria, la mensa, la residenza studentesca e nuovi auditorium.
Con la futura realizzazione del progetto Knowledge Transfer Centre e la riqualificazione degli spazi con verde, piazze e cortili, il campus va sempre più trovando una sua dimensione, che favorisce non solo lo studio e la ricerca ma anche lo sviluppo dei rapporti sociali nella comunità universitaria e che lo pone come punto di incontro tra l’università e la città.

Come raggiungere la sede di Milano

Università IULM, Via Carlo Bo, 1 - 20143 Milano
02 891411 Fax: 02 891414000
www.iulm.it

Con i mezzi pubblici

L'Università IULM si trova a pochi passi dalla Linea Verde della metropolitana MM2 Fermata Romolo.
Fermano inoltre nelle vicinanze le filovie 90 e 91, gli autobus 47,71,74,76,95.

In treno

Da fuori Milano:
L'Università IULM si trova a pochi passi dalla stazione ferroviaria S9 di Milano Romolo che collega il Campus alle stazioni ferroviarie milanesi di Milano Lambrate (Linee FS per Monza, Bergamo, Brescia, Bologna, Genova) e Milano Greco Pirelli (linee FS per Monza, Como, Lecco, Savona).

Da Milano Città:
L'Università IULM  è collegata con la linea ferroviaria suburbana S9 alle stazioni di Porta Romana (MM3), Lambrate (MM2), Greco Pirelli e Sesto San Giovanni (MM1).

In auto

Da fuori Milano:
L'Università IULM si può raggiungere percorrendo la Tangenziale Ovest, uscita Milano Famagosta - Assago Milanofiori. Giunti in Piazza G.A.Maggi, si prosegue in senso rotatorio seguendo per Famagosta/Centro. In viale Famagosta al primo semaforo, all'incrocio con via Santander, svoltare a destra e proseguire sempre diritto fino a raggiungere Via Carlo Bo.

Da Milano Città:
L'Università IULM si trova sulla Circonvallazione esterna, all'altezza di Viale Cassala. Dall'Università si può accedere ad un parcheggio gratuito.

In aereo

Gli Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate sono collegati alle fermate metropolitane della città attraverso un servizio navetta (ca. ogni 30 minuti nelle ore di punta).

Coordinate GPS: Lat.: 45° 26' 33" Long.: 9° 9' 48" 45.4419 , 9.1635